5 consigli per arredare la casa in stile moderno

Che siate alle prese con stanze vuote da riempire per la prima volta o dobbiate rinnovare l’arredamento della vostra casa, lo stile moderno è la risposta giusta se desiderate avere linee pulite e funzionali che si sposino anche con la tecnologia di ultima generazione. Ecco, allora, i nostri consigli per arredare la casa in stile moderno.

Blu navy: il nuovo volto del design moderno

Nel 2017, lo stile più moderno si è ulteriormente rinnovato ridisegnando le stanze bianche con pareti tinte o decorate con carta da parati blu. Anche i tessuti, dal salotto alla camera da letto, hanno virato verso questa sfumatura che regala calore e, allo stesso tempo, freschezza agli ambienti.

Se un total look di mobili e pareti vi sembra troppo, scegliete singoli pezzi come il divano, che sia nuovo o da rivestire, o anche solo cuscini e morbide coperte nei toni del blu, per trascorrere le serate invernali in perfetto stile moderno.

L’elemento vintage che fa la differenza

Per esaltare ancora di più lo stile moderno del vostro appartamento scegliete un pezzo d’altri tempi preso dalla casa di nonni e genitori o recuperato in un mercatino. La cornice con specchio più classica, da tenere dorata ma anche da ridipingere in bianco o nero, e la poltroncina di design anni ’50, quando l’arredamento in stile moderno fu concepito.

Insomma, aggiungete un tocco vintage con legno, pelle e tessuti, ma anche stampe e fantasie che grazie a questo gioco di contrasti ricercati renderanno unica la vostra casa moderna.

La semplicità delle forme nella camera da letto moderna

Dimenticate le testiere per il letto in ferro battuto o con fregi e decori. Lo stile moderno prevede che la stanza da letto sia fatta di mobili essenziali, linee dritte e colori chiari. In questa stanza, la luce sarà la vera protagonista, dai faretti nel soffitto alle lampade rigorosamente tondeggianti, in contrasto con la linearità dell’ambiente.

Se poi la vostra stanza padronale è dotata di bagno in camera, si ritroveranno anche qui le forme geometriche tipiche dello stile moderno, con arredi compatti ma funzionali, accessori in metallo e cabine doccia in vetro trasparente con piatto integrato nel pavimento.

Un tocco metallico per ogni stanza

Nella casa moderna, il metallo non può assolutamente mancare. Dall’acciaio al rame e ottone per lampade, cornici, tavolini, rubinetteria ed anche serre in miniatura con piccole piante grasse a prova di pollici poco verdi.

Per questi dettagli non dovrete necessariamente spendere un capitale per due motivi: il primo, sono tutti facili da reperire in commercio; il secondo è che alcuni di questi si possono realizzare anche a casa con molta facilità. Ad esempio, perché non provare a ridare vita ad un vecchio lume con una mano di vernice metallica?

Un moderno angolo verde

Non dimentichiamoci, infine, gli spazi esterni: piccoli o grandi che siano, il legno è must per conferire un look moderno, con divani e sedie colorati dai cuscini. Potrete anche optare per dei copri-vaso dalle forme squadrate e candele per creare la giusta atmosfera, che si tratti di una serata in compagnia o di un momento di relax a fine giornata.


E voi, quale di questi consigli vorreste realizzare nella vostra casa? Preferite il look moderno per tutti gli ambienti o solo in alcune stanze? Fatecelo sapere nei commenti!